venerdì 9 maggio 2008

Es_Tratto

da un Radiodramma che si spera vada in onda presto su Radio Merlino.
La trama è un viaggio realmente intrapreso intorno all'Italia sui treni regionali, dai qui ribattezzati Lil'Jim Wilson & Dean O'Carver, nell'estate di 2-o-3 anni fa.
è un radiodramma quindi è fatto per essere letto...

[...]

Non ricordo se
la costa marchigiana che sto x descrivere viene prima
ma credo dopo Ancona
c'è l'appennino verde con qualche roccia brulla
sbavata sui clivi,
piccoli alberghi vuoti
serviti da un'unica strada a 2 corsie che sutura la costa
e i campi di girasoli gialli
Campi di giallo marchigiano
il mare quasi mosso
perde un po di quel verde che lo caratterizza a Nord
come lo conosciamo noi
e il cielo azzurro
il culo trema sul treno mentre corriamo su chilometri
di ferro
sassi e calce
accanto
spiagge vuote
come comparse
alle quali Rimini Riccione
e la TunzTunz sabbia sporca di sudore e trivialità vacanziera
con i suoi salvagenti
i suoi materassini gonfiabili vinti con una raccolta punti di qualche merendina
e gli asciugamani da spiaggia dell'ultim'ora comprati a prezzi stacciati
con facce stracciate di serie Tv degli anni Novanta
rubano la scena

Con tutti i conti
ancora aperti
con Dio
Talvolta
ringraziamo il cielo
di essere soli
come i papaveri

[...]

3 commenti:

J.J. O'Gill ha detto...

Ero convinto di averlo già commentato
questo brano ma mi sbagliavo....stupendo comunque, non vedo l'ora di leggere o ascoltare il seguito su radio merlino....

Mr Mojo Risin' ha detto...

Bello stupendo fantastico sopratutto l'ultima riflessione!!!
ci assomigliamo tantissimo come pensiero!!!

COMPLIMENTI

eliasmengwee ha detto...

pure io... purtroppo non al tam tam...